Pubblicati da Paolo Guidotti

,

Il Mugello delle eccellenze agroalimentari cresce: ora arriva il pomodoro bio di Valdastra e Lunica

MUGELLO – E’ stata una delle ultime “invenzioni” di Adriano Borgioli che insieme a Fabrizio Ciolli da anni nei  campi dell’azienda agricola Valdastra, lungo la Sieve, aveva già iniziato a coltivare ortaggi e patate, tutti rigorosamente biologici. Un nuovo progetto che ha trovato il partner ideale ne Lunica di Vicchio, che meno di tre anni […]

,

L’ex-“Villa Vip” riapre: sarà “Borgo Bistrò” di Gabriele Capecchi

BORGO SAN LORENZO – Tornerà a nuova vita l’ex-Gran Disio (che molti ricordano anche come Villa Vip), il bar-ristorante da tempo chiuso. Fallita la precedente gestione, ora sarà Gabriele Capecchi, borghigiano, ristoratore quarantenne, a prendere la guida di un locale ampio e con ottima collocazione, su viale Kennedy a Borgo San Lorenzo. Capecchi, insieme alle […]

,

L’Oscar toscano del cibo ai formaggi del “Palagiaccio”. E menzione speciale per la pasta de “La Fiorita”

MUGELLO – Ormai all’antica Fattoria Il Palagiaccio hanno finito le bacheche, nelle quali mettere i riconoscimenti dei Tuscany Food Awards! Come un anno fa  infatti hanno vinto l’Oscar che viene assegnato, nelle diverse categorie, ai migliori prodotti agroalimentari della Toscana. La loro categoria, ovviamente, è quella del formaggio, prodotto con il latte autoprodotto nelle stalle […]

,

Gustare straordinari piatti di pesce… all’Omomorto: il sorprendente “home restaurant” di Fabrizio Borchi

SCARPERIA E SAN PIERO – Avrebbe forse bisogno solo di un altro nome. Non “Villa Giuliana”, ma qualcosa che abbia a fare con il concetto di sorpresa, di inusuale. Perché mettersi a tavola per cena da Fabrizio Borchi, in località Omomorto, lungo la strada che porta al Giogo, nel comune di Scarperia e San Piero, […]

,

Progetto Buonacarne – Il “benessere animale” è di casa a Valdastra

MUGELLO – Se parli di “benessere animale”, gli allevamenti in Mugello ne sono un esempio pertinente. Si prenda l’allevamento dell’azienda agricola “Borgioli Adriano e Umberto”, ora gestita dai due figli di Adriano Borgioli, Umberto e Ilaria: cinquecento capi bovini, che – sottolinea subito Ilaria Borgioli – “essendo in allevamento biologico, vivono liberi al pascolo per […]

,

Progetto “Buonacarne” – Più benessere, e microclima idoneo, nelle stalle per una produzione di qualità

MUGELLO – E’ in corso, nell’area mugellana, un Progetto di Filiera, denominato “Buonacarne”, proposto da CAICT srl – il Centro Assistenza Imprese di Coldiretti Toscana, che coinvolge una ventina di imprese agricole, oltre a vari enti e Università. Un progetto che si prefigge di supportare le imprese di bovini da carne del Mugello con informazioni […]