MONTIERI – Domenica 27 febbraio si terrà la VII rassegna nazionale Farine di castagne, nata per valorizzare e premiare tutte coloro che, in Italia, sono meritevoli. E tra loro, non potranno mancare quelle mugellane, in particolare marradesi e di San Godenzo, vista la tradizione nella produzione e nel trattamento delle castagne e dei marroni. Tradizione che spesso ha portato il nostro territorio a vincere questo prestigioso concorso.

La valutazione delle farine viene fatta da degustatori esperti sotto la supervisione scientifica dell’Istituto per la Bioeconomia del CNR e del Dipartimento Scienze della Vita dell’Università di Siena. Questo evento è organizzato dall’Associazione Valorizzazione Castagna Alta Maremma con il Comune di Montieri che la ospita e con la collaborazione tecnica di Associazione Nazionale Assaggiatori Farina di Castagne (AIAFC) e ha lo scopo di valorizzare e promuovere le farine di castagne, stimolandone il continuo miglioramento e la qualità in tutte le sue accezioni.

© Il Filo – Idee e Notizie dal Mugello – 31 Gennaio 2022

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *