FIRENZUOLA – Intraprendenza e voglia di fare. Due qualità che certo non mancano a Samuele Romanelli, già titolare del bar dei bianchi, e ora al timone della nuova attività “I’ fritto, i’panino…e il gottino di vino” a Firenzuola.


Commenta Samuele: “Confidavo in un riscontro positivo da parte del paese ma l’affluenza nei primi tre giorni è andata oltre le mie aspettative. Voglio quindi ringraziare Firenzuola, per avermi sostenuto in questo nuovo progetto in cui ho sempre creduto. Siamo appena all’inizio, ma non abbiamo improvvisato niente: prima di aprire abbiamo fatto tantissime prove e ci siamo consultati con colleghi di Firenze. Spero che questa nuova avventura invogli altri imprenditori a fare lo stesso!”.


La paninoteca e friggitoria offre panini, hamburger, fritti di tutti i tipi e specialità della tradizione Fiorentina.

Aggiunge Romanelli: “Oltre ai piatti disponibili ogni giorno, il fine settimana ce ne saranno alcuni particolari in aggiunta, come i ranocchi fritti il venerdì e il fritto misto di mare il sabato e la domenica. E aggiungeremo via via sempre qualche novità: abbiamo già iniziato con l’aperifritto il venerdì!”

Ambra Franchini
© Il Filo – Idee e Notizie dal Mugello – 9 Febbraio 2022

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *