SCARPERIA E SAN PIERO – Un’ottima cena, innaffiata da altrettanto ottimi vini, quella organizzata nel parco del ristorante Teatro dei Medici (articolo qui), con il sommelier Fisar scarperiese Marco Ugolini.

Ugolini ha fatto conoscere le etichette della Cantina Bruni, azienda storica che produce vino da decenni nel sud della Toscana. E così il Mugello ha incontrato la Maremma per il piacere del palato degli oltre trenta intervenuti.

Lo chef Paolo del Teatro dei Medici ha proposto quattro portate, abbinate ai vini indicati da Ugolini. Si è aperto con un fritto misto di verdure di stagione in tempura.

Il bollicine in accompagnamento, il Plinio Cuvée, dal profumo persistente e fine, con note di frutti esotici tipiche dei vermentini del litorale maremmano, ha portato quella freschezza e quella sapidità adatte ad esaltare la frittura abbondante, croccante ed asciutta, fatta a regola d’arte.

Si è continuato con i ravioloni di ricotta del pastore, salsa di zafferano e lamelle di porcini freschi. E’ stato direttamente il palato, al primo morso,  a suggerire come la pasta fresca sia uno dei punti di forza del locale, così come la scelta delle materie prime. Il bianco Perlaia, un vermentino avvolgente ed intenso, con profumi di frutti e fiori, ha valorizzato decisamente il piatto.

Terzo vino a scendere in campo è stato il rosato Soffio che, con il suo profumo di fragole e ribes e la sua particolare sapidità, ha reso ancor più gradevole il petto d’anatra laccato al miele e alle spezie e il flan di verdure di stagione.

L’ultima etichetta è stato il rosso Oltreconfine. Un vino di grande struttura, dai profumi di mora, spezia e balsamico. Lo chef Paolo ha cucinato per questo una morbidissima tagliata di controfiletto al pepe verde e rosmarino.

Nel complesso la serata è stata ben studiata negli abbinamenti, curata nei dettagli, dall’apparecchiatura al servizio. Gli aneddoti e le introduzioni di Ugolini, poi, hanno arricchito l’esperienza enogastronomica. Decisamente un’iniziativa che ha lasciato il desiderio di partecipare ad una seconda puntata. Possibilmente a breve.

FabN
© Il Filo – Idee e Notizie dal Mugello – 20 luglio 2022

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *