Pubblicati da Irene De Vito

,

La Macelleria “Roberto” di Cavallina, tra le poche ormai a produrre in proprio gli insaccati. Buonissimi

BARBERINO DI MUGELLO – La Macelleria “Roberto”, in piazza Ughi a Cavallina, è un luogo d’altri tempi. Lì, infatti, si producono gli insaccati come una volta. L’idea è nata, circa 10 anni fa, da Roberto Ingenito, che ha “trascinato” nel suo progetto il suo amico Andrea Bozzoli. “Roberto aveva già la macelleria – racconta Andrea […]

,

Zuccherini rosa della Befana, da Firenzuola

FIRENZUOLA – I biscotti tipici di Firenzuola, legati al periodo della Befana, sono gli zuccherini rosa. La loro forma ricorda infatti lo stemma di questo comune, formato da un mezzo giglio e una mezza croce. Nel passato questi biscotti erano utilizzati per riempire le calze della befana dei bambini. Non potendo utilizzare prodotti più costosi, […]

,

La mensa che vorrei….

MUGELLO – Chiara Ciccotelli, fiduciaria di Slow Food Mugello, interviene sul tema delle mense scolastiche, anche alla luce di quanto accaduto di recente a Barberino. E indica strade percorribili per migliorare concretamente la qualità e le garanzie di salubrità di ciò che mangiano i nostri bambini. Si può pensare che sia giusto migliorare qualcosa? Si […]

,

Il Pinot Nero mugellano tra i migliori d’Italia. Premiati il “Podere Fortuna” ed “Il Rio”

MUGELLO – Che il Mugello sia un luogo di eccellenze enogastronomiche non è una novità, ma ci fa sempre piacere quando vengono riconosciute a livello nazionale. Nel 2018 parlavamo del Pinot nero come di un’eccellenza emergente nel nostro territorio (articolo qui), celebrata anche dal numero di ottobre 2018 della rivista del Gambero Rosso. Ed ora, […]

, ,

Quattro chiacchiere con Antonello Sardi, chef stellato in Mugello

SCARPERIA E SAN PIERO – Antonello Sardi, fiorentino classe 1980, è da qualche anno chef del ristorante “Virtuoso gourmet”, all’interno della “Tenuta le tre virtù” di Scarperia e San Piero, che quest’anno ha rinnovato la Stella Michelin, conquistando l’ambita stella verde, premio per la sostenibilità ed ottenuta da soli due locali su tredici in concorso […]

,

Il Marrone del Mugello IGP protagonista del nuovo panettone creato dal pasticciere Paolo Sacchetti

MUGELLO – Si ispira alla tradizione toscana delle ricette casalinghe la nuova creazione di Paolo Sacchetti, uno dei più rinomati pasticceri italiani: la versione 2020 del suo panettone sarà a base di Marrone del Mugello IGP e alchermes. L’idea è nata, come spesso succede, da un incontro casuale e dalla riscoperta di un’antica ricetta toscana. […]